hip-hop/moderna

L’ hip hop è una tecnica di ballo, più che danza, che nasce in America verso la fine degli anni Settanta, generalmente fra ragazzi di colore abitanti del Bronx (un quartiere di Manhattan) e nasce seguendo il ritmo dei reppers: è uno stile di vita , che si riferisce ai giovani delle sociertà multietniche delle Metropoli.

La danza moderna ha una forte base classica quindi è importante la postura, le linee, i salti e i giri, la rotazione. Spesso e volentieri, infatti, ci si riscalda con la sbarra (strumento nato per la danza classica), al fine di plasmare i piedi, la muscolatura e la schiena. Nella danza moderna, alcune ballerine utilizzano le mezze punte come nella danza classica; altre, invece, adoperano il salva piede color carne (come se fosse un calzino spezzato che copre solo la punta del piede che serve a proteggere le dita e a permettere lo scivolo nei giri.

Copyright by iDRV S.r.l.